181 Patrizia Di Dio Rassegna Stampa
7 luglio, 2016

Al via ieri sera “vengo anch`io” una corsia preferenziale per i disabili e le loro famiglie in ristoranti, pizzerie e paninerie: iniziativa di Confcommercio Palermo, aurora onlus e comune

“VENGO ANCH’IO!”, UNA CORSIA PREFERENZIALE ALLA DISABILITÀINIZIATIVA A FAVORE DEI DISABILI DI AURORA ONLUS E CONFCOMMERCIO PALERMO MERCOLEDI’ SERA PRIMO APPUNTAMENTO ALLA BRACIERINA DI VILLA LAMPEDUSA Si apre ufficialmente mercoledì sera, alle 20,30, l’iniziativa “Vengo anch’io”, promossa dall’associazione Aurora onlus, in collaborazione con Confcommercio Palermo, con il patrocinio del Comune di Palermo. L’obiettivo è quello di diminuire le difficoltà riscontrate dalle famiglie in una pizzeria come in un ristorante, per esempio, dando una “corsia preferenziale” ai ragazzi portatori di disabilità. Il primo appuntamento è alla Bracierina di Villa Lampedusa, in via dei Quartieri, dove saranno presenti la presidente di Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio, Daniela Cocco, delegata di giunta alla Promozione delle Politiche Sociali di Confcommercio Palermo, la presidente dell’Aurora Onlus Ivana Calabrese e diverse famiglie con problemi di disabilità. Lo slogan della campagna “Vengo anch’io”, che vuole sensibilizzare gli esercenti e l’opinione pubblica sui temi della disabilità, parte dall’esigenza di gestire i tempi di attesa in un locale, evitando i cosiddetti “comportamenti problema”, permettendo ed invogliando le famiglie ad uscire e migliorando pertanto la loro qualità di vita.

leggi l'articolo su confcommercio.pa.it