207 Patrizia Di Dio Rassegna Stampa
26 luglio, 2016

ZTL Palermo, Patrizia Di Dio, presidente Confcommercio Palermo: Il provvedimento annunciato causerà conseguenze negative sulle attività commerciali all'interno del perimetro

«Il provvedimento sulla Ztl, annunciato dal sindaco Leoluca Orlando - afferma Patrizia Di Dio, presidente Confcommercio Palermo - causerà conseguenze negative sulle attività commerciali che ricadono all'interno del perimetro. Questa chiusura non viene assolutamente incontro alle esigenze dei commercianti palermitani, una categoria che ha già pagato a caro prezzo la crisi che viviamo da tempo. Da quello che si evince dalla proposta dell'amministrazione comunale - prosegue Di Dio - sarà impossibile per decine di migliaia di cittadini transitare all'interno della Ztl, pertanto verranno privilegiati soltanto i grandi centri commerciali che si trovano nelle periferie e fuori città.

Leggi l'articolo su confcommercio.pa.it