173 Patrizia Di Dio Rassegna Stampa
13 dicembre, 2017

Una vetrofania contro il pizzo, legalita’ mi piace, io non pago

Cresce tra gli imprenditori un sentimento di rivolta convinto nei confronti del ricatto mafioso del pizzo. Per incoraggiare questo atteggiamento, Confcommercio Palermo invita tutti ad apporre nelle proprie attività una vetrofania che riporta un messaggio esplicito, “IO NON PAGO” che si può richiedere gratuitamente ai nostri uffici (tramite mail legalita@confcommercio.pa.it o chiamando al numero 091.589430 int.1).

Una presa di posizione chiara e un avvertimento per coloro che cercano ancora oggi di far vivere nel terrore intere famiglie di imprenditori, ma soprattutto testimonianza di libertà e di una cultura di impresa che si rivolge con orgoglio ai propri concittadini e clienti, dando così un’immagine di cambiamento della nostra città.

Siamo convinti che solo facendo squadra, rendendo evidente da parte di tutti il rifiuto di qualsiasi ricatto criminale, sarà possibile, definitivamente, vincere la lotta contro la Mafia.

 

“La mafia non è affatto invincibile. È un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio, e avrà anche una fine.” (Giovanni Falcone)