269 Patrizia Di Dio Rassegna Stampa
12 gennaio, 2019

Patrizia Di Dio, presidente Confcommercio Palermo: mai più centri commerciali dentro la città, bisogna tutelare i negozi di vicinato

“Mai più centri commerciali dentro la città. Non lo permetteremo mai, faremo le barricate se il caso. Restiamo sorpresi, trasecolati anche soltanto dal fatto che se ne parli. Ciascun imprenditore può presentare idee, progetti, programmi che ritiene opportuni e ci sono tanti possibili investimenti da poter fare a Palermo, investimenti che possono rappresentare progetti di sviluppo per l’intera città, ma l’unico che non serve è un altro centro commerciale di cui nessuno sente la mancanza: non serve né alla città, né ai commercianti, né ai consumatori che ne hanno a disposizione ben tre”. Lo afferma Patrizia Di Dio, presidente di Confcommercio Palermo, con riferimento all’ipotesi di realizzare un parco commerciale di oltre 40mila metri quadrati per la vendita al dettaglio, con un hotel con centro congressi e un impianto di carburanti, in via Chiavelli, nel terreno confinante con il centro commerciale Forum, nel quartiere Brancaccio, a Palermo.

leggi l'articolo su  confcommercio.pa.it