250 Vida Superadmin Articoli
29 maggio, 2022

La Sicilia che attrae ed emoziona: la Bellezza come valore aggiunto

La qualità e la cura del dettaglio sono da sempre stati il valore distintivo del mio stile imprenditoriale: i prodotti della collezione distintiva dell’azienda di famiglia di cui mi occupo da più di 30 anni, “La Vie En Rose”, esprimono per design, gusto e qualità il Made in Italy espressione di eccellenza riconosciuta da tutto il mondo. La mission che ha sempre guidato lo sviluppo del gruppo “La Vie En Rose” è caratterizzata da valori positivi di fiducia all’interno dell’azienda: una lavoro di squadra di cui ogni componente è parte del successo, ma anche orgogliosamente responsabilizzato a diffondere l’identità dell’eccellenza  italiana.

Per un’imprenditrice la creatività e la cura sono il valore aggiunto. Ma nel mio caso ho sempre voluto sostenere che il modello imprenditoriale deve ispirarsi al concetto di Bellezza affermato dai greci: Bello e Buono. Ed il modello imprenditoriale seguire la linea di quell’Economia della Bellezza di cui in Italia ho lanciato il claim.

Ho da sempre sostenuto che la forza dell’impresa siciliana è proprio fare di questa Bellezza un valore di mercato identitario per competere in tutto il mondo. E’ quella di essere espressione del Buono Bello e Benfatto.

Da alcuni giorni le vetrine degli store di Rinascente in Italia dove siamo presenti portano i colori della Sicilia. Le vetrine della famosa catena espressione del lusso e della qualità, espongono le stampe dei tessuti con cui realizziamo la capsule collection dal mood Sicilia La Vie En Rosalia, create ad hoc in esclusiva, ispirate dai simboli della Sicilia, declinati in chiave moderna con tre linee: folk, barocco e natura. Una collezione dal design accattivante, con una forte caratterizzazione della tradizione e della cultura siciliana, che ha incontrato il gradimento di tanti passanti e turisti che si fermano davanti alle vetrine per scattare un selfie al contempo glamour e fortemente siciliano. Un binomio perfetto tra La Rinascente, conosciuta a livello internazionale, e il brand palermitano “La vie en Rose”

Vedere le mie ‘creature’ nelle vetrine dei negozi che sono centrali nell’offerta moda nazionale anche rivolta al mercato turistico, è per me la conferma di quel modello di impresa per il quale mi impegno quotidianamente anche nel mio ruolo di rappresentanza e in cui credo. Ma è anche il frutto del lavoro di una squadra di qualità che è l’azienda familiare che orgogliosamente ha costruito passo dopo passo un percorso che si fonda su identità, qualità e bellezza.

Obiettivo di questa prestigiosa collaborazione è quello di creare dei negozi diversi uno dall'altro legandoli alle tipicità locali e al made in Italy. Negozi che siano espressione e biglietto da visita di una identità forte e riconosciuta.

La sicilianità come concetto forte, iconico, che - se unita a qualità e creatività - è riconosciuta nel mondo come brand di qualità. E diventa passaporto del nostro Bel Paese.

C'è una sensibilità nuova che è stata acquisita dai consumatori, oggi attenti più che mai al Made in Italy. L'artigianalità, l'identità del territorio sono attrazioni importantissime.

La sicilianità diventa così valore aggiunto per il mercato, e diventa protagonista con il suo inesauribile patrimonio creativo e culturale, sposando il claim di Rinascente:< Per la città. Con la città. Nella città>.

E del resto la capsule collection La Vie En Rosalia è nata per valorizzare il ‘mood’Sicilia, l’artigianalità e la tradizione siciliana. L’ispirazione, con il voluto omaggio alla patrona della città, nasce proprio da Palermo, dalle riconosciute bellezze di un territorio intriso di arte e natura, con i suoi simboli popolari, culturali e religiosi.

Una bellezza non fine a se stessa ma che deve sempre più essere il motore dello sviluppo. <Vendiamo significati non prodotti> : e mai come oggi abbiamo la conferma di essere sulla strada giusta